Dissabbiatura

Idrociclone

DESCRIZIONE

Il filtro idrociclone, o filtro tangenziale, è un modello di pre-filtro costruito in acciaio inossidabile per la pulizia di liquidi o acque molto sabbiose, che risultino sature di particelle solide in genere più pesanti dell’acqua come ghiaia fine e simili.
Viene solitamente montato prima di una stazione di filtrazione vera e propria.
Non necessita di particolari procedure di manutenzione e il suo utilizzo risulta molto vantaggioso in prossimità di acque ricche di sedimenti fini che posso inficiare il corretto funzionamento o persino danneggiare le altre componenti di trattamento delle acque.

FUNZIONAMENTO

Le acque in entrata, per effetto della forza centrifuga, depositano sulle pareti esterne del filtro le particelle più pesanti che si accumulano nella zona o nel serbatoio sottostante. L’acqua pulita viene sospinta verso l’alto e convogliata verso l’uscita.
La particolare tecnologia di costruzione permette di evitare significative perdite di pressione dovute alla forza centrifuga impressa al materiale.
Se correttamente installato, assicura un funzionamento costante e continuo, richiedendo, nei modelli provvisti di deposito del residuo, la sola procedura di svuotamento saltuario.