Sedimentazione

Carroponte raschiatore “Va e Vieni” con aspirazione

DESCRIZIONE

Il Ponte “Va e Vieni” con sistema di aspirazione è generalmente installato in vasche rettangolari e permette ai solidi in sospensione nell’acqua di depositarsi sul fondo formando uno strato di fango.
Attraverso il processo di sedimentazione è possibile separare dalla componente fluida la gran parte dei solidi residui che vengono generalmente mantenuti in sospensione se il bacino presenta turbolenza.
In tale processo vengono quindi realizzate condizioni di relativa quiete in modo che abbia luogo la sedimentazione dei materiali più densi dell’acqua. Una volta depositati sul fondo, vengono raccolti ed inviati alla sezione di trattamento dei fanghi o, nel caso di sedimentazione secondaria, possano essere in parte riciclati.
Le sostanze galleggianti che si separano sono raccolte tramite la lama surnatante.
Il materiale raccolto è avviato verso il disoleatore per la raccolta delle schiume le quali vengono scaricate in un pozzetto e avviate allo smaltimento.

COMPONENTI

  • Travata in tubolare, completa di piano di calpestio in grigliato, ringhiera tubolare con corrimano e lamiera battipiede secondo le vigenti norme di sicurezza.
  • Testate di traslazione in tubolare, complete di ruote in ghisa con bordo in poliuretano, di cui due motrici e due folli. Ruote di riscontro che corrono sulle pareti verticali della vasca.
  • Raschie di fondo in gomma neoprene, complete di telai di sostegno a forma di croce per convogliare i fanghi al centro del sistema di raschie.
  • Motoriduttore per la movimentazione della lama di superficie.
  • Alimentazione elettrica con linea a festone, completa di canaletta coprigiunti, staffe di sostegno, carrellini portacavo, carrelli di trazione morsetto capolinea, arresto fine corsa e cavo elettrico.
  • Pompa di aspirazione a girante completa di supporti. Viene installata sommersa, per il sollevamento dei fanghi sedimentati.
  • Motoriduttore di avanzamento: HP 0,5 V. 220/380 Protezione IP 55
  • Canalina in acciaio parallela alla lunghezza della vasca.
  • Lama para schiume incernierata sotto il ponte.
  • Canalina per raccolta surnatanti.

 

CAMPI DI APPLICAZIONE

Impianti di depurazione e di trattamento degli scarichi civili e industriali.